I Filati per il lavoro a maglia

 

MerinoLana merino: È una lana molto fine ricavata da pecore merinos cresciute in situazioni climatiche difficili. Proprio per questo motivo riesce ad avere un alto potere isolante. Una curiosità? Gli abitanti del deserto indossano mantelli fatti con questa lana anche sotto il sole più caldo.

 

 

 

 

 

 

Mohair

Lana di Mohair: Un filato davvero morbido: l’abbigliamento realizzato in lana di Mohair è leggero, dalla colorazione resistente e uniforme. La sua filatura cambia in base all’età dell’animale tosato.

 

 

 

 

 

 

 

 

CashmereCashmere: Ancora più fine della lana di Mohair, il cashmere viene ricavato dal sottovello di capre kashmir allevate in Tibet. È un tessuto molto raro e se ne ricava una lana molto pregiata che isola dieci volte di più rispetto ad una lana normale.

 

 

 

 

AlpacaAlpaca: Leggerissima, prende il nome proprio dall’Alpaca, l’unico animale che riesce a produrre velli di tantissimi colori. Al tatto è simile alla seta e grazie alle sue caratteristiche anallergiche e all’assenza di lanolina, non causa reazioni allergiche.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Misti lana e fibre sintetiche: La tecnologia moderna ha fatto notevoli progressi, esistono fibre sintetiche con peculiarità straordinarie: grande morbidezza, resistenza e volume mistiefibre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non solo lana:
Cotone, Seta, Lino, Juta, Accessori borse, Accessori per lavoro a maglia e all’uncinetto, Ferri da maglia e uncinetto e altro ancora